Exaprint adobe-stock
Exaprint adobe-stock

Google Maps si rifà il look

Google Maps si rinnova. Parafrasando il monologo di Ettore Petrolini possiamo dire “più belle e più superbe che prìa”. Parliamo delle mappe di Google, il servizio della grande G che ha letteralmente affossato i comuni navigatori. A breve le mappe esistenti verranno sostituite con queste, maggiormente funzionali e pensate per chi viaggia. Ma la modifica non è solo estetica, verranno evidenziati, ad esempio, anche eventi locali o aperture di attività commerciali. Personalmente aspetto con interesse come sarà strutturata la nuova Ui, visto quanto Google sia trendsetter in questo senso. I colori, ad esempio, saranno alla base della nuova gerarchia iconica, associando ad ogni evento un colore: arancio per cibo e bevande, celeste per lo shopping, turchese per l’intrattenimento e così via.

Google Maps: un colore per ogni settore

Sicuramente molto funzionale, personalmente mi auguro che mettano un pulsante con la legenda, altrimenti già immagino scene tipo “arancione che era? Le chiese? No aspè indicava le mostre! Ma che dici erano i gabinetti… no, quello era marrone…”.

Interfaccia utente (fonte: Google blog)

L’esperienza utente è stata studiata in base al tipo di navigazione, la mappa evidenzierà le stazioni di servizio in caso siate in funzione guida, le stazioni ferroviarie se siete su trasporti e così via. Sicuramente il mondo è in continua evoluzione, come dichiara in apertura la Product Manager di Google Maps presentando nel suo blog questo importante aggiornamento. E Google non resta a guardare, mettendosi continuamente al passo coi tempi. Spesso anticipandoli.

Il sistema iconico è stato davvero ben studiato, diviso per sezioni e ogni sezione sviscerata davvero fino all’osso. Rischiate di trovarvi pure l’icona dedicata al vostro giornalaio. Io sinceramente spero abbiano fatto quella di Gino, il paninaro più buono di tutto l’universo.

Google Maps: sistema iconico

Aspettiamo curiosi questo rifacimento di look…


Article Tags:
· · · · · ·
Article Categories:
Applicazioni Smartphone · Curiosità dal mondo · Grafica · News · Ui e ux design
Likes:
2 Piace!
27
http://laboratoriografico.altervista.org/

Adoro viaggiare, l'Egitto, il blues, una serata in compagnia di birra e amici. E le mie 4 splendide nipotastre. Non posso vivere senza di loro così come non posso fare a meno di nominare tutti i livelli dei miei file psd, anche se ne hanno solo 4.

Loading Facebook Comments ...

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi